Seminario sulle tecniche di Primo Soccorso per la giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa

In occasione della giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, sabato 8 Maggio il Centro di Mobilitazione Meridionale del Corpo Militare, ha organizzato un seminario informativo on line aperto a tutto il personale volontario del Corpo militare e alle loro famiglie.

Bari – A ricordo del giorno della nascita di Henry Dunant, fondatore e precursore degli ideali di Croce Rossa / Mezzaluna Rossa, il Comando del Centro di Mobilitazione Meridionale che coordina le cinque Regioni del Sud Italia, impegnato in prima linea nella gestione delle emergenze nazionali e internazionali, compresa l’attuale emergenza Covid 19, ha pensato che il modo più giusto per testimoniare il proprio operato sia quello di diffondere la cultura del soccorso attraverso un seminario informativo aperto anche a tutte le famiglie degli appartenenti al Corpo, tenuto da operatori del soccorso qualificati.

Il seminario si svolgerà il giorno 08 maggio 2021 dalle ore 14:15 alle ore 16:30 tramite piattaforma google meet accessibile dal seguente link: https://meet.google.com/dxd-govd-sdr

Dopo i saluti di rito dell’Ispettore Nazionale del Corpo Militare, magg. Gen. Medico Gabriele Lupini, del Presidente Regionale CRI Puglia, dott.ssa Ilaria Decimo e del comandante del Centro di Mobilitazione Meridionale, Domenico Savino, saranno affrontati i tre temi importanti: le tecniche di primo soccorso – BLS (Basic Life Support) – sostegno di base alle funzioni vitali, a cura del Tenente medico Vincenzo Mastrorilli, le procedure di attivazione della catena di soccorso, a cura del Capitano Vito Attolico e la disostruzione delle vie aeree in età pediatrica, a cura del Capitano Eugenio Padalino.

La segreteria organizzativa, formata dal Magg. Carlo Bosna, Magg. Attilio Menduni De Rossi e dal Milite Giuseppe Resta, si occuperà di moderare gli interventi e gestire i collegamenti alla piattaforma.

Il Corpo Militare Volontario CRI, ausiliario delle Forze Armate, è composto da un contingente di personale in congedo, arruolato su base volontaria e altamente specializzato: medici, psicologi, chimici-farmacisti, commissari, contabili, infermieri e soccorritori.  Nei propri ruoli in congedo, il Corpo conta circa 17mila iscritti, richiamati periodicamente a fini addestrativi. Il Corpo Militare in situazioni di emergenza nazionale ed internazionale gestisce ospedali da campo, presidi medici avanzati, nuclei sanitari e logistici mobili e nuclei di decontaminazione NBCR.  Attualmente è organizzato territorialmente in un Ispettorato Nazionale, in Centri di Mobilitazione, in Nuclei Addestramento e Attività Promozionale a livello locale, in basi operative e centri polifunzionali. Info: www.centromobilitazionemeridionale.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: